“La nostra festa”

 25 Ottobre 2009

Il quinto appuntamento “Festa con gli amici” è stato archiviato come un bel ricordo. Eravamo un bel numero, oltre cento, con lo scopo di stare insieme una giornata … con un bel programma. La Scuola Apostolica ci ha offerto oltre un bel ambiente una cordiale accoglienza.Padre Beppe Pierantoni ci ha offerto la sua esperienza di missionario nelle Filippine e ci ha dato una magnifica rilettura di fede della sua avventura dei sei mesi di vita da sequestrato. La testimonianza di p. Beppe ha suscitato un vivace dibattito che ha trovato una saggia interpretazione nell’intervento di p. Aldo Marchesini, l’altro missionario che abbiamo avuto la fortuna di avere tra noi.

albino-1.jpg

Dopo il pranzo il nostro socio Alberto Santi ha riferito del suo recente soggiorno in Mozambico e delle impressioni che ne ha riportato.

L’Eucaristia è stata concelebrata dai due missionari e da p. Giuseppe, guida spirituale dei soci della Onlus. I canti, accompagnati all’organo da Paola Sala studentessa di Conservatorio, hanno favorito la preghiera comune.

La convivialità del pranzo ha rappresentato anche l’occasione per i nuovi soci di conoscere gli amici del gruppo. Il pranzo si è concluso con l’estrazione di premi avuti da vari amici.

albino2.jpg

L’elevazione spirituale del pomeriggio si è aperta con la lettura delle tre preghiere tra le quali dovevamo scegliere la nostra “preghiera della onlus “. Poi è iniziato il momento estetico. Quattro musicisti professionisti (due violini, una viola e un violoncello) hanno eseguito brani di Mozart, Bach e di Haydn.    

p1252252.jpg

L’attrice di prosa Francesca Minutoli, negli intervalli, ha letto brani della Bibbia. A lei avevamo affidato anche la lettura delle tre “preghiere del socio” tra cui l’assemblea ha scelto la preghiera che condivideremo sempre nei nostri incontri di preghiera.  

p1252251.jpg

La giornata si è conclusa con un ricco buffet offerto da amici della nostra Onlus. Ci siamo salutati dandoci appuntamento al prossimo incontro. L’associazione è giovane ma ha già un bel percorso fatto e può contare su un numero di soci in crescita (abbiamo superato i 140 Soci attivi con oltre 200 iscritti storici).

 Grazie a tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita della giornata.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.